giovedì 31 ottobre 2013

C'è qualcuno lassù, oltre il cielo stellato....
Grandi novità da Lucca Comics!
In contemporanea col Giappone, fuso orario permettendo, è stato non annunciato, ma PRESENTATO il prossimo Soul of Chogokin GX-64 Muteki Robo Trider G-7!!!!

La notizia, che ha suscitato subito molto clamore, era già stata data in tempi non sospetti proprio da noi di AWR un annetto fa... 
(vedi la notizia qui: AWR annuncia SoC Trider G7) L'unico errore da noi commesso è che ce lo aspettavamo un po' prima, ma la crisi economica ha fatto puntare la Bandai sui prodotti di fascia più bassa come i Super Robot Chogokin e i loro Weapon Set venduti separatamente, e dilazionare le uscite della linea principe Soul of Chogokin.


Questo nuovo SoC appare meraviglioso. Alto circa 23 centimetri risulta essere un colosso che fa sparire i timori di ritrovarsi tra le mani un altro "nanetto" come il, pur ben realizzato, Danguard Ace. Tuttavia risulta di un paio di centimetri più basso del Daitarn o del Daltanious. Come mai? C'è un perchè, e capirete subito che la scelta è ben giustificata.
Il Trider era un robot trasformabile che, in modalità astronave, poteva agganciarsi alla Navetta per i viaggi spaziali. Navetta in italiano ha un'apparenza in vezzeggiativo che la mostrano piccola, ma era in realtà una cosa ENORME, ben più del robot stesso. Molti infatti pensavano che un eventuale SoC del Trider non includesse questa parte, forse venduta a parte, nel migliore dei casi. Bandai invece ci sorprende mostrandoci il prototipo persino di questo shuttle.

L'espositore include anche diversi set di mani, come da tradizione, le due spade, il tridente, le lame rotanti, la pistola ed altro ancora. Si vede persino la navicella che forma la testa del Trider che probabilmente esisterà in due versioni: trasformabile e già trasformata in testa con proporzioni migliori, così come hanno fatto per il Daltanious.

Non ci è dato sapere, al momento, se nella confezione verrà incluso anche un mini diorama per ricreare il luogo del parco giochi con la testa del Trider che sbuca fuori, in attesa di essere utilizzato per le missioni. Chi vivrà vedrà. 
I ragazzi della Cosmic Group non ci hanno saputo fornire altri dettagli. Per l'uscita si dovrà attendere presumibilmente giugno 2014, il che, per noi italiani, si tradurrà in un settembre 2014, sempre che i tempi vengano rispettati.




Nessun commento:

Posta un commento

Commenta le news A.W.R.